Please activate JavaScript!
Please install Adobe Flash Player, click here for download

Kat 17_fr_NEU

ACT è in fase di progettazione da più di dodici mesi. Anzitutto era necessario trovare la regione giusta, definire le caratteristiche del tour e infine disegnare il percorso. Per garantire standard uniformi e coerenti, il procedimen- to sarà lo stesso per tutte le ACT future, sottoposte a valutazioni e parametri ben definiti, quali ad esempio il grado di difficoltà. “A differenza degli Stati Uniti, in Europa non abbiamo un´unica, grande rete di strade sterrate. Anzi, negli anni moltissime sono state asfaltate. Siamo quindi andati a cercare i percorsi offroad rimasti e li abbiamo uniti in un percorso.” La scelta per la prima meta è ricaduta sul Portogallo, terra ricca di sentieri e stradine di campagna che si mimetizzano nel paesaggio. “Lavorare con Filipe Elias di Touratech Portugal, che cono- sce questi itinerari da una vita, ci ha permesso di partire con il piede giusto con la pianificazione del tracciato. Lui inoltre ha i contatti giusti: saranno i partner locali a rendere speciale l´ACT.” ACT Portugal riprende l´idea di Backcountry Discovery Routes di attraversare gli stati da un confine all´altro. Il percorso, quindi, si sviluppa da nord a sud nella parte orientale del paese, non in linea dritta ma con continue deviazioni verso i luoghi d´interesse e i panorami più belli. Abbiamo scelto il Portogallo anche per la sua incredibile varietà di paesaggi: la vegetazione verde del nord lascia il posto ai toni del marrone e infine al giallo ocra delle terre

Sommaire des pages