Please activate JavaScript!
Please install Adobe Flash Player, click here for download

Kat 17_fr_NEU

[ LA REALIZZAZIONE ] Il dipartimento di ricerca e sviluppo di Touratech e l’azienda affiliata TT-3D sono proprio i perfetti per realizzare tali idee. Il designer Bart van den Bogaard e il direttore Dirk Bendl al lavoro sul telaio e sul de- sign e Lars Würdemann posto davanti alla sfida di trovare una soluzione per le sospensioni si sono messi al lavoro per mesi per seguire le istruzioni di Herbert. Sono riusciti a togliere oltre 17 kg dalla R1200GS. La forcella Upside-Down (dalla F800GS Adventure) ha sostituito le sospensioni della ruota anteriore Telelever. Cerchi a raggi 21“/18“ appositamente costruiti montati con pneumatici Metzeler Karoo 3 hanno sostituito quelli in lega della R. Grazie al design computerizzato e ad un modello in argilla è stata realizzata una carrozzeria di un unico pezzo. [ IL PROGETTO ] Tutti noi amiamo le BMW GS. Sono così versatili. Ma nella loro storia più che trentennale qualcuna di loro risalta particolarmente. Herbert Schwarz ama la semplicità e la leggerezza. Le sue GS preferite erano l’Original R80G/S (1980), la R80GS Basic (1996) e la HP2 (2004). Ripensando a questi modelli Herbert si è domandato se il nuovo Boxer bicilindrico K50 si potesse ristrutturare in modo tale che, togliendo molte componenti necessarie solo sulla strada/da tour, si ottenesse una GS più semplice, più definita, nella scia di quei tre modelli classici. Che aspetto potrebbe avere una GS moderna con un peso inferiore a 200 kg?

Sommaire des pages