Please activate JavaScript!
Please install Adobe Flash Player, click here for download

Kat 17_fr_NEU

1497 1497 IN VIAGGIO Un viaggio ha bisogno di tempo. Certo abbiamo calcolato nella pianificazione delle singole tappe giornaliere una riserva per gli imprevisti, ma in queste condizioni estreme riusciamo a fare qualche volta solo 20 chilometri al giorno. Diamo tutto! Solo fino a Cap Masoala ci sono da attraversare nove grandi fiumi. Realizziamo la traversata con delle piroghe che sono unite tramite delle assi e rinforzate con delle botti. Per portare tutte le moto da una sponda all’altra abbiamo bisogno di quattro ore. Con 13 moto ci vorrebbe sicuramente un giorno e mezzo! La vita durante il viaggio segue un ritmo fisso che viene dettato dalla presenza del sole. Sorge alle 5:30 e alle 5:30 del pomeriggio già tramonta. 12 ore di luce devono essere sfruttate bene! I compiti nel team sono chiaramente suddivisi. In modo alternato ogni giorno viene affidata a un diverso componente del team la ricerca del posto per la tenda, mentre un secondo si occupa di trovare qualcosa di adeguato da mangiare da mettere sul nostro tavolo immaginario e un terzo di noi raccoglie quindi la legna per il fuoco della sera. Spesso gli abitanti del villaggio ci portano una ciotola di riso, del pesce arrostito o della frutta. L’ospitalità di queste persone semplici che hanno imparato a cavarsela con molto poco e tuttavia a essere felici, ci impressiona moltissimo. La massima di vita del Madagascar“Mora, mora!: fretta con calma!”è in uno strano contrasto con“più in alto, più veloce, più lontano”del nostro mondo occidentale che qui perde ogni significato.

Sommaire des pages